Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Consulta la Cookie Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Mastoplastica con grasso

mastoplastica-viterboQuesto sito internet è dedicato all'aumento del seno senza l'utilizzo delle protesi mammarie. L'intervento prende il nome di lipofilling mammario e i suoi vantaggi sono numerosi; in particolare il grasso viene prelevato dalle zone del corpo in cui è in eccesso con conseguente miglioramento dei cuscinetti adiposi a livello dei fianchi, del girovita e dei glutei.

In buona pratica l'intervento di lipofilling mammario ha il duplice scopo di aumentare le mammelle di 1/2/3 taglie e di migliorare comunque l'aspetto del corpo: un unico intervento con un duplice miglioramento. Il grasso viene eliminato con la liposuzione dalle zone in eccesso, viene poi purificato e quindi re-iniettato nelle mammelle per aumentarne la taglia. Lo stesso grasso prelevato può essere utilizzato per eliminare le rughe del volto, aumentare il volume delle labbra, ridare forma e volume ai glutei e correggere cicatrici o depressioni cutanee. Studi recenti condotti sia in Europa che Stati Uniti hanno mostrato la totale sicurezza di questa innovativa tecnica di mastoplastica additiva senza protesi mammarie in silicone e l'altissima soddisfazione dei pazienti che si sono sottoposti a questo tipo d'intervento.

Recentemente è stato dimostrato che assieme al tessuto adiposo prelevato attraverso la liposuzione vengono estratte anche cellule staminali. Queste cellule, nel tempo, si differenziano in cellule adipose e ghiandolari della mammella contribuendo ad aumentare il volume mammari.

L'assenza di risposte allergiche (si tratta di tessuto proprio, tessuto autologo), minime complicanze e buon risultato estetico, rendono quest'intervento di chirurgia estetica virtualmente perfetto.

chirurgo-plastico-viterboChi è candidato all'intervento di lipofilling o lipomodelling della mammella:

1) pazienti che hanno mammelle piccole (ipoplasiche) che soffrono di quella che prende il nome di micromastia
2) pazienti che hanno mammelle leggermente cadenti (ptosi mammaria di lieve entità)
3) pazienti che non desiderano più avere le protesi mammarie

Ci sono ulteriori indicazioni al lipofilling della mammella?lipofilling-viterbo

Si, ci sono numerose altre indicazioni a sottoporsi a questo tipo di mastoplastica autologa tra cui:

1) correzioni d'alterazioni del profilo mammario dopo mastoplastica additiva con protesi
2) correzione d'alterazioni del profilo mammario dopo mastoplastica ricostruttiva o ricostruzioni mammarie
3) correzioni di malformazioni mammarie come la mammella tuberosa (le mammelle hanno forma a tubero)
4) correzioni del profilo toracico e mammario in malformazioni della parete toracica e della mammella come nella sindrome di Poland

Le dimensioni e la forma del seno sono elementi importanti che possono affliggere le giovani ma anche molte donne dopo dimagrimenti drastici o allattamento. Fattori come la perdita di peso, l'allattamento al seno, l'invecchiamento e la predisposizione genetica possono contribuire in modo determinante all'abbassamento (ptosi) del seno e alla perdita di volume delle mammelle. Ora è possibile migliorare la forma e le dimensioni del vostro seno senza bisogno di protesi al silicone.
L' aumento del seno con lipofilling è una sicura alternativa alla chirurgia protesica e comporta l'aspirazione del grasso da altre zone del corpo (dove solitamente è in eccesso), come le gambe o l'addome, e il trasferimento dello stesso a livello delle mammelle. Sia la forma che le dimensioni possono essere migliorate con risultati molto naturali e duraturi nel tempo.

chirurgo-estetico-viterboVantaggi della mastoplastica additiva con lipofilling

- aumento del volume mammario con tessuto del proprio organismo (autologo)
- due interventi chirurgici in uno: ottieni il miglioramento delle zone da cui il grasso viene prelevato (fianchi, addome, gambe) e l'aumento del volume delle mammelle
- non sono utilizzate protesi in silicone
- intervento chirurgico in day-hospital
- rapida ripresa delle normali attività della vita quotidiana
- risultati permanenti, a differenza delle protesi che potrebbe essere necessario sostituire
- risultati naturali
- assenza di cicatrici per l'inserimento delle protesi

Cosa comporta l'intervento?

Il lipofilling mammario è un intervento chirurgico due-in-uno. Puoi rimodellare il tuo corpo prelevando il grasso dalle zone in cui è in eccesso e reiniettarlo a livello delle mammelle. Il grasso trasferito si integra nel tessuto mammario circostante, risultando in un aumento del volume mammario e una redefinizione dei contorni del seno.

Dopo quanto si vedono i risultati?

Vedrete i risultati subito, tuttavia miglioreranno ulteriormente quando il grasso impiantato si integra del tutto nel tessuto ghiandolare 3-4 mesi dopo l'intervento.

chirurgia-estetica-viterboCosa accade durante l'intervento chirurgico?

Le candidate ideali per l'aumento del seno con lipofilling sono donne che desiderano perdere il grasso resistente alla dieta e all'esercizio fisico (tipicamente localizzato a livello delle cosce, addome e fianchi) e che vogliono aumentare il volume delle mammelle in modo naturale e senza ricorrere alle protesi in silicone.
Una volta prelevato il grasso in eccesso da altre zone attraverso la liposuzione, il grasso viene processato e purificato e quindi reiniettato in anestesia locale a livello delle mammelle utilizzando un piccolo ago.
L'intervento richiede tipicamente 3 ore e può essere fatto in anestesia locale, risultante in un recupero veloce per il paziente.

Quanto durano i risultati?

I risultati sono permanenti, finché si mantiene il peso stabile, ma anche il grasso iniettato a livello mammario cambierà naturalmente con il tempo.

Ci sono effetti collaterali?

La maggior parte dei pazienti avvertiranno solo un disagio nella zona trattata per 1-3 giorni, assieme a un dolore di lieve entità e controllabile con i comuni farmaci in commercio. Possono comparire anche lividi (ecchimosi) e gonfiore (edema).

È una procedura sicura?

Il nostro obiettivo è la sicurezza del paziente. I dettagli completi di possibili complicazioni saranno evidenziati e spiegati completamente in fase di visita specialistica con il chirurgo plastico.

medicina-estetica-viterboChe cosa è richiesto nel post-operatorio?

Una piccola medicazione sul sito di iniezione del grasso a livello del seno (potrà essere applicata una medicazione impermeabile che permetterà alla paziente di lavarsi e fare la doccia anche 2-3 giorni dopo l'intervento). Verranno somministrati antibiotici per prevenire eventuali infezioni. Si consiglia infine d'indossare un reggiseno sportivo (senza ferri) per 7-10 giorni e di evitare l'attività fisica intensa per circa tre settimane.
Per le aree che sono state sottoposte a liposuzione è necessario indossare guaine compressive per tre settimane ed evitare un intenso esercizio fisico.

Quanto costa?

L'intervento di lipofilling mammario ha un costo di 6500 euro, comprensivo di controlli e medicazioni.